Firenze ha davvero tanto da offrire: non stiamo parlando solo del suo patrimonio storico artistico e culturale, ma anche del suo paesaggio, dei suoi servizi e dei suoi eventi, che la rendono la città più visitata d’Italia, insieme a Roma e Venezia. Trovare cose da fare e da vedere, in una città come questa, è la cosa più facile del mondo. E anche trovare l’alloggio perfetto per la vacanza perfetta non è difficile: meta turistica per eccellenza, il capoluogo toscano offre una gran numero di strutture ricettive, tra cui potrete trovare la sistemazione più adatta alle vostre esigenze.

Gli hotel in centro a Firenze sono i più gettonati dai viaggiatori: alloggiando nel cuore del centro storico, sarete immersi nell’antica bellezza rinascimentale della città, a pochi passi dalle principali e più famose attrazioni del capoluogo. La maggior parte degli alberghi fiorentini hanno siti internet ufficiali, anche se molto più spesso la prenotazione viene effettuata tramite siti di viaggio, come HostelWorld o Expedia.

Questi siti stanno riscuotendo un notevole successo non solo perché permettono di trovare, scegliere e prenotare un alloggio in modo semplice e a tariffe scontate, ma anche perché raccolgono pareri e commenti obiettivi sui diversi hotel, da parte degli utenti che quegli hotel li hanno realmente sperimentati.

Scelto l’albergo, dovrete poi pianificare anche le attività della vostra vacanza a Firenze: oltre a musei, piazze e monumenti, non dimenticate di dare un’occhiata anche agli eventi previsti in città. Gli amanti dell’arte avranno l’imbarazzo della scelta: tra le mostre temporanee più attese, ci sono ad esempio quella di Villa Bardini, intitolata “Il Rinascimento da Firenze a Parigi, Andata e Ritorno. I tesori del Museo Jacquemart – André tornano a casa”, prevista dal 6 settembre al 31 dicembre 2013, e quella dedicata ai capolavori impressionisti provenienti dal Museo d’Orsay, che si terrà presso la Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti dal 23 settembre al 5 gennaio 2014.

All’insegna della cultura e del dibattito sono invece gli appuntamenti previsti al Cinema Odeon di Piazza Strozzi: si tratta di incontri culturali organizzati dalla Lions Academy, che vedranno la partecipazione di personaggi italiani celebri – intellettuali, giornalisti, attori – tra cui Piergiorgio Odifreddi, Philippe Daverio, Milena Gabanelli e Carlo Verdone. Gli incontri sono organizzati la domenica mattina dalle 10.30 alle 13.00, dal 29 settembre 2013 al 23 marzo 2014: approfittatene, l’ingresso è gratuito.

Se invece preferite gli eventi eno-gastronomici e folkloristici, non potete perdervi le sagre dei paesi della provincia. Ad esempio, il 3 ottobre a Bivigliano Vaglia si terrà la famosa “Sagra della schiacciata”; nei giorni 1, 2, 3, 9 e 10 novembre ci sarà la “Sagra del tartufo” a Scarperia, mentre a Marradi, piccolo comune sul versante romagnolo dell’Appennino, il 6, 13, 20 e 27 ottobre è prevista la “Sagra delle castagne”, giunta quest’anno alla sua 50a edizione: oltre alle degustazioni di leccornie della cucina tradizionale marradese – come carni al girarrosto, polenta ai funghi porcini, vini locali e dolci caratteristici – e di prodotti tipici a base di castagne, saranno organizzati spettacoli di musica e varietà, che faranno divertire anche i più piccoli.

Se alloggiate nel capoluogo e volete raggiungere Marradi, non potete inoltre perdere l’opportunità di viaggiare su un mezzo d’altri tempi: durante la “Sagra delle castagne” viene infatti attivato lo storico treno a vapore che collega il paese a Firenze, Pistoia, Bologna e Rimini, permettendovi di scoprire l’Appenino ToscoRomagnolo in un modo che certo non avete mai sperimentato prima.